Affinità di coppia, Vergine con Acquario

  • Commenta
Vergine nonnina
vergine, acquario, amore

Innamorarsi non è mai facile. Sembra naturale, ma poi coltivare l’amore giorno dopo giorno, farlo cresce e superare insieme le difficoltà può essere davvero complesso. Ecco quindi perché è importante valutare tanti aspetti, anche le affinità zodiacali. Per esempio Vergine e Acquario sono una coppia molto particolare, perché in grado di stimolarsi è verso l’alto e verso il basso. Proprio così. Sono due segni complementari e opposti. Lo so che questa contraddizione può risultare poco chiara, ma cercherò di darvi qualche aspetto in più, affinché sia più facile capire di cosa stia parlando. E magari riconoscervi.

La Vergine è una molto schematica. La vita è progettata a tavolino e difficilmente si accettano cambiamenti di programma. È un’assolutista e non lo fa con cattiveria, è proprio una questione caratteriale che spesso le impedisce di vivere la vita con una certa serenità.

L’Acquario, invece, non ha schemi. È convinto che ci siano dei paletti da seguire, ma poi non sa come organizzarsi. È un po’ caotico. La Vergine trova molto eccitante una persona come l’Acquario, che sa vivere alla giornata ed è libera da condizionamenti sociali. Dall’altra parte però non accetta di essere giudicata da chi non studia e non si impegna nel suo stesso modo.

L’Acquario ha bisogno della Vergine perché sempre alla ricerca di stimoli intellettuali, ma detesta che questi stimoli siano censurati da sciocchi pregiudizi. Ecco quindi che vedete il miglio e il peggio: c’è una crescita individuale, ma anche continue e pesanti litigate.

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Domenica 19/09/2010 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
1
2
3
4
5
6
9
Paper Project
10
Segui PourFemme
Ultimi Video 11
 
13

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
15
16
Scopri PourFemme
torna su